Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
28
maggio 2024
28-5-2024
Partenza
29
maggio 2024
29-5-2024
Oppure chiamaci
Ita
Itinerari

Tour fra calanchi e biancane nelle Crete di Siena

Home > News > Tour fra calanchi e biancane nelle Crete di Siena
Postata il: 20 Gennaio 2017

La grande varietà di paesaggi in Toscana trova conferma nelle Crete Senesi, un territorio che sembra appartenere a un ro tempo, dove i colori dominanti sono ben diversi da quelli a cui il viaggiatore è abituato.

Dopo aver esplorato i borghi medievali, passeggiato fra le colline e nei parchi, visitato le zone più caratteristiche della campagna senese, suggeriamo di fare un tour nelle Crete Senesi, per vedere da vicino i calanchi e le biancane.

Cosa sono i calanchi e le biancane?

Foto Biancane Credits: http://www.moveaboutitaly.com/crete/biancane_it.html

Prima di tutto, occorre sapere che i calanchi e le biancane sono conformazioni del terreno tipiche delle Crete, zona a sud-est di Siena il cui nome deriva dall’argilla, che conferisce al paesaggio un aspetto lunare, una sorta di deserto che lascia senza parole per il suo fascino singolare e indecifrabile.
Qui l’orizzonte sembra estendersi verso l’infinito, mentre i colori mutano dal grigio al rossastro, tipico della tonalità chiamata “terra di Siena”: questo territorio è il risultato della sedimentazione dei resti del mare che ricopriva interamente questa zona nell’era pliocenica (dai 2,5 milioni ai 4,5 milioni di anni fa). Il suolo argilloso ha portato a questa morfologia del terreno, distinto fra calanche (in pratica una sorta di “cicatrici” del terreno) e biancane (delle cupolette simili a dune, e fino a 15 metri).

Foto Biancane Credits: http://www.acpb.net/crete/biancane_it.html

Per arrivare alle Crete Senesi è consigliato muoversi in automobile, seguire l’autostrada A1 (per chi proviene da nord o da sud), uscire al casello Val di Chiana e immettersi sul raccordo autostradale Bettolle-Siena.
Superata l’uscita per Rigomagno e Lucignano, le successive portano alle Crete Senesi. Vi consigliamo di seguire il percorso che parte Taverne d’Arbia, che permette di raggiungere la Lauretana Antica e offre una vasta panoramica delle Crete, lungo una strada di 17 km costellata di cipressi, calanche, casali e colline fino ad Asciano, uno dei borghi più caratteristici della zona.

Le Crete sono visibili anche dal treno, è sufficiente viaggiare lungo il tragitto che porta da Siena a Buonconvento, che con Monteroni d’Arbia, Rapolano Terme e San Giovanni d’Asso completa la serie di borghi che fanno parte delle Crete Senesi, pur avendo ognuno differenti caratteristiche architettoniche e storiche.

Per quanto riguarda i prodotti gastronomici tipici, rimandiamo al post Sapori genuini: Crete Senesi in primavera, nel quale abbiamo indicato le specialità che potrete gustare in questa parte della provincia senese.

Credits: www.fototoscana.it/gallerie/chiusure18.jpg

Itinerario artistico nelle Crete: il Site Transitoire

Credits: www.acpb.net/crete/site_transitoire_it.html

 

Scommettiamo che qui non vi aspettereste mai di trovare un opera d’arte contemporanea, invece Siena vi sorprenderà ancora una volta con il Site Transitoire, un’installazione site specific, ideata dall’artista Jean Paul Philippe nel 1993.

Il Site Transitoire è composto da delle sculture in pietra che rappresentano una sedia, una finestra e un banco di una dimora immaginaria, collocata su una collina tra Siena e Asciano, vicino le località di Leonina e Mucigliani.

Credits Sito Transitorio: Gianluca Boni https://flic.kr/p/hmjH1B

Quest’opera esprime il massimo impatto al tramonto o in condizioni di luce particolari, accogliendo il visitatore in uno spazio che sembra sospeso nel tempo.

Se desiderate un’esperienza indelebile a contatto con la natura e volete ammirare panorami totalmente diversi dai soliti, le Crete Senesi sono una tappa immancabile che renderà ancora più piacevole la vostra permanenza.

Credits site transitoire: Marco Micheli https://flic.kr/p/G4UZhp

Foto di anteprima Credits: Antonio Cinotti https://flic.kr/p/omN226

1Comment

Leave a Comment

Scegli come prenotare

Scopri perché prenotare su questo sito conviene
Prenotare su questo sito conviene
4 motivi per scegliere il nostro relais
Parcheggio Gratuito

Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

Welcome Drink
Wi-Fi Gratis
Prezzo più basso garantito

Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.